Il cervello comanda i ricordi

Il cervello riesce a ricordare e dimenticare a comando.

Lo conferma uno studio condotto dal gruppo dell’Università di Austin, coordinato da Tracy Wang, e pubblicato su Journal of Neuroscience.

Grazie a dati di Risonanza Magnetica si è appurato come le immagini dimenticate fossero associate all’attivazione della corteccia visiva in maniera più marcata rispetto alle immagini dimenticate.

“Focalizzarsi su un ricordo di un’esperienza indesiderata piuttosto che sulla sua rimozione, potrebbe essere la chiave per dimenticarlo. Ciò a dimostrazione del fatto – conclude la Dott.ssa Wang – che esiste un legame tra il controllo volontario dell’attenzione visiva e il destino dei ricordi”.

FONTE

http://www.jneurosci.org/content/early/2019/03/08/JNEUROSCI.2033-18.2019

Potrebbero interessarti anche...